FRANCESCO FELICETTI


LA MEMORIA DELL'UOMO

Corso di storia

 

VOLUME PRIMO

I N D I C E

 

MODULO 1

INTRODUZIONE ALLO STUDIO DELLA STORIA

L'UOMO E LA STORIA

 

a) la storia come memoria del passato dell'uomo. Il concetto di uomo.

b) La storia come memoria scritta.L'ereditÓ sociale

c) storia e storiografia. Lo scriba

d) lo storico e la storia. L'archivio

e) la storia come narrazione dei fatti dell'uomo

f) la storia come spiegazione dei fatti dell'uomo

g) la storia come interpretazione dei fatti dell'uomo

h) la scientificitÓ della storia

i) le veritÓ della storia

l) la periodizzazione nella storia(Preistoria, storia antica, medievale, moderna e contemporanea)

QUALE STORIA ?

 

a) Le storie possibili

1) la storia politica-militare

2) la storia politico-istituzionale

3) la storia economica

4) la storia della mentalitÓ

 

LE COSE DA RICORDARE

 

MODULO 2

LA STORIA ED I SUOI STRUMENTI

 

a) Gli strumenti per lo studio della storia:

1) Le fonti della storia

2) fonti dirette, fonti indirette

3) il documento scritto

4) il reperto archeologico

5) la testimonianza orale: Erodoto

6) le fonti visive

7) il radiocarbonio 14

8) il concetto di tempo

9) la misurazione del tempo

10) la cronologia

11) il concetto di spazio

b)le scienze di cui ci si serve per scrivere la storia:

1) la geologia. L'effetto serra.

2) l'archeologia

3) la paleontologia

4) l'antropologia

5) la botanica

6) la paleografia

7) la numismatica

8) la glottologia

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 3

LE PREMESSE DELLA STORIA: LA PREISTORIA

LA TERRA PRIMA DELLA COMPARSA DELL'UOMO

 

a) Il sistema solare nell'universo. Il concetto di teoria. Il pianeta terra nel sistema solare. La deriva dei continenti

b) Tetide: il mare primordiale e l'origine della vita

c) le ere geologiche

d) le prime forme di vita

e) gli anfibi

f) i rettili

g) i primi mammiferi

h) la vegetazione

i) le foreste

l) le savane

m) i mammiferi

n) le scimmie antropomorfe

o) le glaciazioni. Periodi glaciali e interglaciali). Flora e fauna

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 4

LA COMPARSA DELL'UOMO

Il buco dell'ozono

a) l'uomo costruisce se stesso

1) gli Ominidi

2) il bipedalismo o posizione eretta

3) una struttura biologica rivoluzionaria: il cervello

4) l'evoluzione biologica del cervello

5) le funzioni del cervello

6) l'uomo impara ad articolare i suoni

b) l'evoluzione dell'uomo

1) l'homo abilis e il primo utensile: la pietra spezzata

c) L'etÓ della pietra: Paleolitico, Mesolitico, Neolitico

d) La scoperta dei metalli

e) L'homo erectus e la prima fonte di energia: il fuoco

Prometeo

f) L'UOMO DI NEANDERTAL ( homo sapiens )

1) la cottura dei cibi

2) il culto dei morti

3) l'arte e la magia

4) le prime abitazioni. L'incesto

5) l'articolazione del linguaggio

g) L'UOMO DI CRO-MAGNON ( homo sapiens sapiens )

1) la formulazione del

pensiero

2) la trasmissione della ereditÓ biologica: il DNA

3) la trasmissione della conoscenza: l'ereditÓ sociale

4) la curiositÓ fonte di conoscenza

h) le attivitÓ dell'uomo preistorico: raccolta e caccia

i) la cultura paleolitica: la pittura, la scultura e l'architettura

Il nomadismo

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 5

LA RIVOLUZIONE DEL NEOLITICO

a) il rapporto dell'uomo con l'ambiente

b) la scoperta dell'agricoltura

c) la prima divisione del lavoro

d) la nascita dell'uomo economico: Il baratto

1) il mutato rapporto dell'uomo con l'ambiente

e) l'addomesticamento degli animali

f) i primi raggruppamenti sociali: il villaggio

g) la struttura della societÓ primitiva.Lo sciamano. Il surplus.

h) La scoperta della terra cotta. La ruota del vasaio.

1) la tessitura

i) L'evoluzione delle forme espressive

1) pittura

2) architettura: Dolmen, Menhir, Nuraghi(Monumenti megalitici)

l) L'etÓ dei metalli

m) Il matriarcato.Il patriarcato

LE COSE DA RICORDARE

 


MODULO 6

NASCE LA STORIA

LE PRIME GRANDI CIVILTA' DELL'UOMO

 

a) la mezzaluna fertile. Il concetto di civiltÓ

b) le civiltÓ fluviali

c) civiltÓ statiche

d) le tre famiglie linguistiche dell'uomo: Camitici, Semitici, Giapetici

e) la Mesopotamia Humus Diluvio Universale

f) l'uomo risponde alla sfida dell'ambiente

g) i popoli della Mesopotamia

1) i Sumeri

2) gli accadi

3) gli elamiti. Lo stendardo di Ur

h) la civiltÓ dei Sumeri

1)la nascita della cittÓ-stato

2)la concezione del potere. Moloc.

3)lo stato al centro di tutto. Gilgamesh

4)uomini e dei

5)la lista dei poteri de dio. La potenza del nome

6)l'organizzazione politica: la teocrazia

7)l'economia del tempio

8)la nascita del modo di produzione asiatico:l'uomo-massa

9) un popolo di mercanti

10)l'invenzione della scrittura

Il concetto di preistoria

11)le prime forme di scrittura

12)l'arte

13)la medicina e la matematica

14)l'astronomia

15)la gestione del sapere: gli scribi

16)la gestione della giustizia

17)il ruolo della donna

18)la vita sociale

19)il contributo permanente dei Sumeri alla civiltÓ dell'uomo

20)la cittÓ-stato come limite politico. Imperialismo.


MODULO 7

I PRIMI GRANDI IMPERI DELL'UOMO

 

a) Sumeri e Semiti

1) Sargon I

2) l'Impero di Akkad

3) il Signore delle Quattro Regioni del mondo

4) la dinastia di Accad

5) I Gutei e la rinascita dei Sumeri

6) la lingua sumera ristretta e la lingua della religione.

b) l'Impero Babilonese

1) Ammurabi. Babele.

2) un nuovo stato, unitario e centralizzato

3) il Pantheon babilonese

4) Marduk

5) il mito e la mitologia

6) il mito come giustificazione dell'organizzazione sociale

7) il codice di Ammurabi

8) la legge del taglione

9) la legge non Ŕ uguale per tutti

10) astronomia e astrologia. L'abaco

11) la letteratura e le arti figurative

12) il progresso della matematica

13) la mentalitÓ

LE COSE DA RICORDARE

 

MODULO 8

ITTITI, ASSIRI E IL SECONDO IMPERO BABILONESE

a) L'Impero Indoeuropeo degli Ittiti

1) una comunitÓ di individui

2) le forme del potere

3) le lotte per il potere

4) l'arte della guerra: la scoperta del ferro

5) le istituzioni e le leggi

6) le lingue dell'impero

7) la condizione della donna

b) L'impero assiro

1) un popolo guerriero

2) Assur, il dio della guerra

3) lo stato e le leggi

4) il terrore come pratica di governo

c) Il nuovo impero assiro

d) La monarchia orientale

1) Sardanapalo

2) la caduta di Ninive. Semiramide.

3) arte, scienza e religione

e) Il secondo impero babilonese

1) Nabopolassar

2) Nabucodonosor

3) la torre di Babele

4) la condizione della donna in Babilonia

5) la Mesopotamia esce dalla storia

 

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 9

L'ANATOLIA TERRA DI CIVILTA'

 

a) I Frigi

Il nodo Gordiano

La leggenda del re Mida

b) I Lidi

1) l'invenzione della moneta. La leggenda di Creso

c) I Lici

d) Gli sciti e le amazzoni

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 10

LA CIVILTA' EGIZIANA

 

a) L'alto e il Basso Egitto

b) Il periodo dinastico

c) Gli Hyksos e la dinastia di Tebe

d) Ekhnaton e il monoteismo

e) L'Egitto dono del Nilo

f) Due civiltÓ a raffronto: Mesopotamia ed Egitto

1) il pessimismo dei mesopotamici

g) Una civiltÓ ferma nel tempo

h) Una societÓ di formiche

i) La religione

l) La concezione della vita degli egiziani

m) La mummificazione

n) Il dio vivente: il faraone

o) La classe di governo

p) La tomba dei faraoni: le piramidi. Le sette meraviglie del mondo. La sfinge

q) La casta sacerdotale

r) La morale: l'incesto reale e l'harem

s) La condizione della donna

t) L'industria dei cosmetici e del vetro

u) L'agricoltura

v) La tecnica

w) La scrittura e le lettere. Il papiro. La stele di Rosetta

x) Le arti: pittura, scultura, architettura

y) La scienza

z) L'arte della medicina

z░) La vita quotidiana

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 11

LE CIVILTA' DELL'ASIA

L'INDIA

 

a) La civiltÓ della valle

dell'Indo

1) Una civiltÓ idraulica

2) civiltÓ originale o derivata ?

b) Gli ariani

1) la nascita delle caste

c) La religione Ind¨

1) il sistema delle caste. Lo Yoga.

d) I bramini

e) Il ciclo delle rinascite

f) Budda

1) L'insegnamento di Budda

LA CINA

 

a) La civiltÓ dei mandarini

b) La dinastia chou

c) La dinastia Han

d) La concezione religiosa

e) Confucio

f) Il Taoismo

g) La tecnica e la scienza

h) Lo stile di vita cinese

 

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 12

I POPOLI DEL MARE

CRETA E LA CIVILTA' MINOICA

 

a) il Mediterraneo entra nella

storia

b) I popoli del mare

c) Le prime civiltÓ del Mediterraneo

d) La civiltÓ di Minosse

1) una civiltÓ raffinata

2) La nuova architettura

3) La religione

4) La scrittura Lineare A

5) La cultura

6) Il labirinto Il filo di Arianna

7) La donna a Creta

 

LA CIVILTA' MICENEA

 

a) Gli Elleni

b) Gli achei

c) Gli dŔi d) Micene

e) La distruzione di Tebe

f) La guerra di Troia

g) La scrittura lineare B

 

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 13

I FENICI

 

a) La fenicia

b) La produzione di massa

c) un popolo di mercanti

1) il commercio del vetro, della porpora e del rame

2) i minerali e la metallurgia

d) un popolo di navigatori

1) oltre le colonne d'Ercole

e) L'invenzione dell'alfabeto

1) una rivoluzione nella scrittura: le lettere dell'alfabeto fenicio

2) fomeni e grafemi

f) Un popolo di colonizzatori

1) Gadir (Cadice) e il regno del Tartesso

g) La religione fenicia e il sacrificio dei bambini

 

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 14

IL POPOLO DELLA BIBBIA

a) Non avrai altro Dio

al di fuori di me

b) MosŔ e l'esodo dall'Egitto

Sansone e Dalila

c) Il primo stato ebraico

David e Golia

d) La deportazione degli ebrei

e) La terra promessa

f) Occhio per occhio, dente per dente

g) La legge del Decalogo

h) La diaspora del popolo di Dio

i) Gli ebrei: un problema storico attuale

l) la condizione della donna

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 15

LA GRECIA

L'INVASIONE DEI DORI

 

a) Un popolo di individui

1) i caratteri originari: libertÓ e uguaglianza

2) i secoli bui: XII-VIII

3) la nascita della polis

4) la forma di governo: Monarchia, Oligarchia, Tirannide, Democrazia

b) Le prime grandi individualitÓ greche

1) Omero: il racconto della guerra di Troia e delle gesta di Ulisse

2) Esiodo: la genealogia degli dei(Teogonia)

3) Pindaro: la poesia lirica

c) Evoluzione del pensiero greco e della lingua scritta

d) I Greci dell'Asia Minore eredi del sapere delle grandi civiltÓ dell'oriente

e) I filosofi della natura del del VI secolo a.C.

f) Socrate, l'uomo della svolta

UNA CIVILTA' POLICENTRICA

a) Le cittÓ greche. I giochi olimpici.

b) I due modelli della civiltÓ greca:

Sparta

1) l'uomo e la societÓ

2) le classi sociali:

spartiati, perieci, iloti

3) lo stato come educatore

totalitario

4) il sistema politico

Laconico

5) una societÓ ferma nel tempo

6) Licurgo, il legislatore

7) il ruolo della donna

Atene

1) la costituzione e le leggi: Dracone

2) Solone

3) le riforme di Solone

4) Pisistrato, il tiranno

5) Clistene

6) dall'oligarchia alla democrazia

7) i principi fondamentale della democrazia

8) la democrazia nella teoria e nella pratica. I Meteci

9) il concetto di democrazia diretta

10) gli strumenti della democrazia

11) la scoperta del cittadino

12) l'educazione del cittadino

13) l'istruzione superiore

14) dei ed eroi. L'oracolo di Delfo

15) le classi sociali e la schiavit¨

16) il concetto di barbaro

17) il mondo della produzione e della scienza

18) Atene e le arti.Il Partenone.

19) i costumi e la morale. Il giuramento di Ippocrate

20) la pederastia

21) l'amicizia

22) la condizione della donna. Il gineceo

23) la famiglia

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 16

TRIONFO E DECLINO DELLA CIVILTA' GRECA

LE GUERRE PERSIANE

 

a) I Medi

b) Ciro, il Grande

c) La politica di Ciro

d) L'impero persiano

e) Ahura Masda, il Dio unico

f) Lo scontro tra Occidente e Oriente

g) Due mondi a confronto

h) Dario

i) Le battaglie per la libertÓ

1) Maratona

2) Aristide e Temistocle. L'ostracismo

3) Le Termopili

4) Salamina

5) Platea e Micale

l) L'ascesa di Atene

 

L'ETA' DI PERICLE

a) La lega di Delo

b) L'imperialismo di Atene

c) Pericle e la democrazia ateniese

1) l'elogio funebre di Pericle

d) Le scuole filosofiche

1) i sofisti

2) Socrate, Platone, Aristotele

e) La letteratura e il teatro

LA GUERRA DEL PELOPONNESO

 

a) Sparta contro Atene

1) due modelli in conflitto: Sparta e Atene

2) l'inevitabilitÓ della guerra

3) le cause contingenti della guerra

b) La sconfitta della democrazia. Tucidide

c) L'impero di Sparta

1) la doppia veritÓ

2) la politica imperialistica

d) Sparta e l'impero persiano

e) La supremazia di Tebe

f) Il secondo impero di Atene

1) un impero fondato sul commercio

2) la via della decadenza politica

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 17

ALESSANDRO MAGNO E L'ETA' ELLENISTICA

L'ASTRO NASCENTE: LA MONARCHIA MACEDONE

 

a) la Macedonia

b) Filippo il Macedone

1) Demostene

2) la battaglia di Cheronea

3) il declino della polis greca. Democrazia

4) i meriti storici della polis

5) la libertÓ dei greci

c) Alessandro conquista l'Asia

1) Aristotele tutore di Alessandro

2) il nodo gordiano

3) Alessandro faber fortunae suae

4) la civiltÓ greca conquista l'Oriente

5) la morte di Dario III

6) la morte di Alessandro

d)la spartizione dell'impero di Alessandro

1) la civiltÓ ellenistica

2) la cultura greca pervade l'Oriente

3) il sapere nell'etÓ ellenistica

4) le arti e le scienze nell'etÓ ellenistica Eureka! Eureka!

LE COSE DA RICORDARE

 

MODULO 18

IL CAMMINO DELLA CIVILTA' VERSO OCCIDENTE

LE POPOLAZIONI ITALICHE PRIMA DI ROMA

 

a) L'Italia preistorica e le popolazioni aborigini

b) Le prime invasioni indoeuropee e l'etÓ del bronzo

c) L'etÓ del ferro: i Villanoviani

d) Le stirpi italiche I Nuraghi

1) la seconda ondata delle popolazioni italiche. Il nome Italia

e) La colonizzazione greca dell'Italia meridionale

GLI ETRUSCHI

 

a) Il mistero delle origini

1) la lingua etrusca

b) La civiltÓ degli Etruschi

1) Etruschi, Greci e Cartaginesi in Italia

2) la costituzione etrusca

3) il culto dei morti: le necropoli

4) la vita quotidiana

5) la religione

6) la donna etrusca

7) l'arte etrusca:l'architettura e la pittura

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 19

ROMA

a) la nascita di Roma

1) la leggenda

2) Alba Longa. La lupa

3) Romolo e Remo

4) la fondazione di Roma

5) il ratto delle Sabine

6) la costituzione di Romolo

b) i sette re di Roma

1) Numa Pompilio. Gli auguri

2) Tullo Ostilio. Le vestali

3) Anco Marzio

4) Tarquinio Prisco. La plebe

5) Servio Tullio

6) la costituzione serviana

7) la cacciata dei re. Lucrezia

LE COSE DA RICORDARE

 

MODULO 20

LA REPUBBLICA ROMANA

 

a) La nascita della repubblica

Muzio Scevola

1) i consoli SPQR

2) il dittatore

b) I caratteri originari dei romani

1) la politica della cittadinanza a

2) la Domus romana

3) il pater familias e la gens

4) l'autoritÓ morale del pater familias

5) i clienti della casa

6) la condizione della donn

7) la religione

8) la casta sacerdotale

9) le feste romane

10) la morale ed i costumi, la lotta per l'uguaglianza

11) l'educazione

c)la lotta per l'uguaglianza

1) diritti i doveri dei cittadini

2) il censimento

3) l'esercito

4) la struttura dell'esercito

5) il primitivo diritto romano

6) una societÓ fondata sulle regole

d) I comizi curiati

e) Il Senato

1) i patres

2) i poteri del Senato

f) Gli editti dei pretori

g) Le cariche pubbliche Virginia

h) La plebe e la guerra contro la lega latina

i) La rivolta della plebe

l) I poteri dei tribuni

m) I decemviri

n) La legge romana delle XII tavole. La legge del taglione

o) l'esercito nell'etÓ repubblicana

p) l'ordinamento costituzionale romano

1) la libertas

2) la potestas

3) l'auctoritas

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 21

ROMA SIGNORA D'ITALIA

 

a) Roma conquista l'Italia

Coriolano

1) Roma contro Vejo Cincinnato

2) la guerra contro i Galli. Le oche del Campidoglio

3) Vae Victis

4) le guerre sannitiche

5) la prima guerra sannitica e la Lega Latina

6) la seconda guerra sannitica. Le forche caudine

7) la terza guerra sannitica

8) Taranto contro Roma

9) le vittorie di Pirro

10) Pirro chiede la pace

11) la campagna siciliana di Pirro

12) la latinizzazione dell' Italia

13) l'esercito portatore della civiltÓ romana

14) la politica federativa di Roma

15) il cives romanus (la cittadinanza romana)

LE COSE DA RICORDARE

 

MODULO 22

ROMA E CARTAGINE

 

a) Cartagine erede dei fenici. La leggenda di Didone

1) la regina del Mediterraneo

2) il governo di Cartagine

3) una cittÓ di mercanti

b) la guerra tra Roma e Cartagine

1) la prima guerra punica

2) il pomo della discordia

3) Attilio Regolo.Il corvo

4) i nuovi indirizzi politici: Roma inventa le province

c) Il difficile dopoguerra

1) Cartagine e la rivolta dei mercenari

2) Roma contro Liguri, Galli ed Illiri

d) La seconda guerra punica

1) la grande impresa

2) le prime sconfitte di Roma

3) la battaglie di Canne

4) Annibale

5) Scipione

6) Catone

e) La terza guerra punica: Cartago delenda est

f) I reali interessi in gioco

LE COSE DA RICORDARE

 

MODULO 23

LA CIVILTA' ROMANA NEL III/II SECOLO a.C.

 

a) La societÓ romana

1) la matrona romana

2) i nuovi ricchi

3) il latifondo

4) l'economia romana

5) lo schiavo

6) gli amministratori pubblici

7) il legionario

 

LE COSE DA RICORDARE

 

MODULO 24

ROMA E LA GRECIA

 

a) La Grecia

b) Roma e le cittÓ greche

c) L'attacco alla Grecia continentale

d) La cultura greca

e) La scienza greca

f) Roma conquistata dalla cultura greca

g) La filosofia e la scienza a Roma

h) Il pragmatismo romano

i) Le arti

La malta

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 25

LA RIFORMA AGRARIA

 

a) La fame di terra

b) I Gracchi

1) Tiberio

2) La riforma di Tiberio

3) Caio

c) Mario

1) la guerra contro Giugurta

2) Teutoni e Cimbri

3) la riforma dell'esercito

4) l'esercito diventa strumento

di potere

5) le premesse alla prima guerra

civile: la guerra italica

d) Silla contro Mario

1) la prima guerra civile

2) Silla elimina i suoi nemici

3) Silla dittatore a vita

 

LE COSE DA RICORDARE

 

MODULO 26

ROMA CAPUT MUNDI

 

a) Il declino della repubblica

1) Pompeo e CrassoSpartaco

2) Pompeo e Crasso consoli

3) Cicerone e la congiura di Catilina

4) Cesare

5) Il primo triumvirato

6) Cesare proconsole delle Gallie

b) Roma conquista il Nord: Galli, Celti, Britanni. I Druidi

1) Cesare si copre di gloria

2) Vercingetorige

c) Il mare nostrum

d) Pompeo e Cesare

e) Pompeo contro Cesare

1) la seconda guerra civile

2) Alia jacta est (il dado Ŕ tratto

f) La seconda fase della guerra civile

1) le campagne di Africa e di Spagna

2) il potere assoluto di Cesare. Il calendario giuliano

3) Bruto e Cassio

g) Antonio

h) Il secondo triumvirato

i) La terza guerra civile

l) Il principato di Augusto

m) Forma e sostanza del potere

LE COSE DA RICORDARE

 

MODULO 27

LA FORMAZIONE DELL'IMPERO

a) La pax romana

1) l'esercito in pace e in guerra

b) I secoli d'oro della civiltÓ romana

1) i nuovi idoli

I baccanali

2) l'evoluzione dei costumi

3) la figura del burocrate

4) panem et circensi. Le terme

c) La cultura

d) L'economia romana

1) l'agricoltura

2) commercio e industria

3) l'artigianato e il credito

e) Il sistema giuridico dei romani

1) il diritto civile

2) il diritto delle genti

3) gli strumenti del diritto moderno: la giurisprudenza

f) l'educazione romana

1) difetti e pregi del sistema educativo. Il Foro

LE COSE DA RICORDARE

 

MODULO 28

ROMA E IL CRISTIANESIMO

a) il cristianesimo nasce in Palestina. L'arco di Tito

1) il Messia

2) Ponzio Pilato

b) il messaggio del cristianesimo

c) la predicazione del cristianesimo e l'impero romano

1) gli apostoli

2) Pietro e Paolo

d) Roma perseguita i cristiani

1) Nerone accusa i cristiani dell'incendio di Roma. La Britannia Budicca,(Boadicea).L'anfiteatro Flavio

2) le persecuzioni dei cristiani fino al 311 d.C.

3) le prime comunitÓ cristiane

4) il ruolo della donna nelle comunitÓ cristiane

LE COSE DA RICORDARE


MODULO 29

LA DECADENZA DELL'IMPERO ROMANO

 

a) La crisi dei valori

b) I barbari premono alle frontiere

c) Gli ultimi imperatori

1) Claudio II e Aureliano

2) Diocleziano

3) la riforma dello stato

4) la Tetrarchia class=GramE>

5) le riforme di Diocleziano

6) l'inizio del medioevo

d) Costantino

1) Costantino imperatore unico

2) Costantino e il cristianesimo l'Editto di Milano

3) l'organizzazione della chiesa

e) Le eresie

1) l'eresia donatista

2) l'eresia ariana

f) Costantino fonda Costantinopoli sul Bosforo

LE COSE DA RICORDARE

 

MODULO 30

L'IMPERO ROMANO D'ORIENTE

 

a) il Cesarepapismo

b) l'Occidente guarda ad Oriente

c) Bisanzio e Roma

d) Giuliano l'apostata

e) Giustiniano. Teodora

 

LE COSE DA RICORDARE

 

Nessuna parte di questi lavori pu˛ essere riprodotta in nessun modo o forma senza il permesso dell' Autore.
Contattando l'Autore, i manuali di storia potranno essere disponibili per farne testi per le scuole.